1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nikiliki

    nikiliki Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao miei salvatori ,
    ho concluso la vendita della mia casa. Ho firmato la proposta d'acquisto . Mi e' stata versata una caparra, Sono stati indicati prezzo, ulteriore somma al preliminare entro 2 settembre e rogito entro 20 dicembre indicando anche nome e indirizzo del notaio. A distanza di una settimana mi viene richiesto il pagamento della provvigione .Ora mi chiedo, sebbene abbia firmato (senza farci troppo caso purtroppo) che la provvigione doveva essere pagata all'accettazione della proposta questo e' legale o vessatorio?. Normalmente nn va pagata al preliminare? (momento in cui il tutto verra' registrato) Il mio Agenti Immobiliari(simpatico e giovane agente Tempocasa) dice che la modulistica usata e' quella depositata presso la Camera di commercio di Milano, quindi tutto legale. Scusate se mi faccio le paranoie, ma ho sempre l'impressione che qualcuno voglia aproffittarsene....Mi date un consiglio anche questa volta?
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La comunicazione all'acquirente dell'accettazione della proposta da parte del venditore conclude il contratto di mediazione. Da quel momento l'AI matura il diritto alle provvigioni che devono essere pagate secondo gli accordi.
    Subito, al preliminare o al rogito. Vedo che hai firmato per il pagamento all'accettazione della proposta e questo è assolutamente legale.
    Certo dovrai fare attenzione che la provvigione non sia superiore a quanto hai ricevuto come caparra confirmatoria. Se l'acquirente si ritirasse potresti rimetterci.
    Ma sono considerazioni che si fanno sempre dopo l'eventuale guaio.
    Un buon AI dovrebbe tenerne conto.
     
    A sarda81, panetto, Damiameda e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  3. nikiliki

    nikiliki Membro Junior

    Privato Cittadino
    Per quanto riguarda l'ammontare della provvigione ci ho pensato io a richiedere una caparra che coprisse abbondantemente quanto richiesto.!!!Fortunatamente avevo letto qualcosa del genere sul forum che ovviamente mi e' tornato molto utile. Grazie ancora
     
  4. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare

    :stretta_di_mano:
     
  5. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ti sei salvata da sola Nikiliki, con l'aiuto dell'agente immobiliare simpatico e dinamico e con un pizzico di fortuna.
    :applauso:
    Di questi tempi, vendere "bene" casa è molto più difficile che acquistarla...."meglio".
    Credo che il mediatore si sia meritata la sudata provvigione.
    Se mi puoi cavare una curiosità...
    Hai venduto al prezzo da te richiesto o hai dovuto concedere uno sconto all'acquirente?
    Nel frattempo, ti auguro di concludere, in futuro, ancora altri affari immobiliari.
    :ok:
     
  6. nikiliki

    nikiliki Membro Junior

    Privato Cittadino

    magari avessi venduto come richiesto.Purtroppo ho dovuto cedere e di molto. Effettivamente il mio Agenti Immobiliari si e' meritato la% .E'riuscito a far salire di 60.ooo l'acquirente e a far scendere me della stessa cifra. Per cui:applauso: .Speriamo di aver fatto bene ad ascoltarlo . In ogni caso mi sono salvata grazie a Voi e non all'Agenti Immobiliari che mi voleva far accettare una caparra di 5.000 euro (Rob de matt si dice a Milano!!).
    Speriamo di non dovervi scocciare piu'.Grazie a tutti.
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se parli con Agenti Immobiliari e ci dai un buon acconto sulla provvigione, ed il saldo al rogito non credo che si rifiuterà, e cosi sei sicura che ti seguira fino alla conclusione finale ciao
     
  8. nikiliki

    nikiliki Membro Junior

    Privato Cittadino
    Scusa ADIMECASA ma nn capisco il senso della tua risposta. Di che acconto parli? Io paghero' fra una settimana parte della provvigione e il resto alla registrazione del preliminare a fine luglio quindi mi sembra tutto nella norma. Che poi mi debba seguire fino al rogito penso sia ovvio e credo che lo fara' a meno che non venga licenziato,ma non credo poverino!! Non mettermi ulteriori dubbi
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se a te sta bene così, nulla da obiettare, il mio era solo un suggerimento?
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao adimencasa, a te se ti saldano alla proposta o al compromesso poi non li segui fino al rogito?
     
    A sarda81, panetto e Sim piace questo elemento.
  11. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi rifiuto di credere che ci siano ancora AI che ritengono concluso il loro lavoro con il preliminare.
    Seguire il cliente fino al rogito e spesso oltre, come sovente ho dovuto e voluto fare,
    è un obbligo che dovrebbe essere imposto per legge.
    Chi ancora non lo fa si ricordi che le notizie cattive si diffondono molto più
    velocemente di quelle buone.
     
    A sarda81, Rosa1968, Sim e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La mia domanda si riferiva se pagare al compromesso la provvigione, o al rogito non se veniva seguito fino al rogito
     
  13. nikiliki

    nikiliki Membro Junior

    Privato Cittadino
    veramente la mia domanda era se pagare a accettazione della proposta avvenuta o al preliminare. Il fatto che mi seguano fino al rogito lo do per scontato trattandosi di professionisti che spero seri. Casomai ero io che dovevo essere piu' attenta alla lettura dell'incarico e insistere per pagamento al preliminare. Non ho mai preteso di pagare al rogito ,sapendo che il diritto alla provvigione matura prima, ma evidentemente c'e' chi lo fa.
     
  14. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, intervengo per la prima volta anche se è da molto che seguo il forum. Quanto alla fattispecie, vorrei far notare che non vi è nessun obbligo, ma è soltanto una facoltà da parte dell'agente immobiliare seguire il cliente fino al momento del rogito. Farsi pagare la provvigione al rogito è un rischio, perchè se qualcosa va storto anche indipendentemente dalla volontà e/o da colpe dell'AI ed il rogito non avviene, il cliente potrebbe non pagare. Quanto al preliminare, in base alla sentenza del 2009 della Cassazione non dovrebbe neppure esistere, in quanto già la proposta d'acquisto è un preliminare. Trovo pertanto corretto (dovrebbe essere la prassi) far regolare al cliente la provvigione al momento della conclusione dell'affare, ovvero dell'accettazione della proposta d'acquisto (come da Codice Civile).
     
    A topcasa e Graf piace questo messaggio.
  15. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quote al 100%
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina