1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. blackiceluna

    blackiceluna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera,

    mi chiamo Floriano, sono straniero (vi chiedo scusa dal inizio per eventuali errori grammaticali) e sono qui a chiedere gentilmente il vostro supporto.
    A fine Luglio 2017 abbiamo trovato un appartamento tramite una agenzia che avevamo l'intenzione di comprare. Abbiamo fatto e firmato una proposta di acquisto vincolata all'acetazione del mutuo con scadenza 30 Ottobre, tale proposta essendo firmata da me, e mai avendo ricevuto la copia firmata dal venditore. L'agenzia immobiliare mi ha comunicato l'accettazione proposta a voce.
    Abbiamo avvisato l'agenzia sin dal inizio (non potendo communicarlo direttamente al venditore) che ci rivolgiamo per quanto riguarda il mutuo a un broker in modo da ottenere il prezzo indicato nella proposta, cioe 105.000euro + altri 5000 necessari a pagare le spese in quanto non a nostra disponibilita financiaria.
    Causa ritardi nella preparazione documenti sia lato agenzia (penso che l'appartamento e stato ereditato e messo in vendita) che lato consulente financiario, i documenti sono stati inviati in banca con circa 2 settimane di ritardo. La comunicazione della banca e arrivata il 1 di Novembre 2017, solo che ci puo erogare solo 95.000 euro.
    Siccome l'appartamento ci ha piaciuto tanto abbiamo comunicato al'agenzia che possiamo provare a fare un prestito personale di 5000euro quindi di propore al venditore 100.000 euro.
    Fino ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna risposta, in piu l'appartamento e di nuovo in vendita sul sito dell'agenzia che sui altri siti noti di vendita immobiliare.
    Gentilmente vi chiedo, la proposta di acquisto iniziale ha validita non essendo firmata dal venditore?
    In caso di risposta afermativa alla mia prima domanda, visto che l'appartamento e stato subito messo in vendita non appena comunicato che la banca eroga solo 95.000euro, posso considerare la proposta non piu valida?

    Un grazie di cuore a coloro che possano darmi il loro supporto.
     
  2. Zagonara Emanuele

    Zagonara Emanuele Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Per poter essere considerata "vincolante" la tua proposta deve essere accettata in forma scritta e non solo verbale.
    In mancanza di un'accettazione scritta la tua proposta è rimasta "sospesa", ovvero in attesa di eventuale accettazione sino al limite temporale in essa contenuto, ovvero il 30 ottobre 2017.

    Essendo scaduto tale termine senza che nel frattempo sia stata accettata per iscritto la suddetta proposta è da intendersi "decaduta".
    Se hai ancora interesse per quell'immobile devi provvedere a sottoscrivere una nuova proposta d'acquisto.

    Prova a contattare nuovamente l'agenzia per sollecitare un loro parere in merito alla possibilità che un'eventuale proposta a € 100.000,00 possa essere presa in considerazione e accettata dal venditore.
    In caso contrario passa ad un'altro immobile.
     
    A sgaravagli e francesca63 piace questo messaggio.
  3. blackiceluna

    blackiceluna Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentile Zagonara, la ringrazio per la sua risposta.
    Cordiali saluti
     
    A sgaravagli, Bagudi e Zagonara Emanuele piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina