1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    4 settimane fa ho firmato un Proposta d'acquisto e ho pagato una caparra confirmatoria.

    La Proposta d'acquisto è stato firmato dal venditore in un secondo momento.

    Nel frattempo il venditore è morto.

    Nella Proposta d'acquisto ci sono alcuni elementi :

    - Con la Sottoscrizione della presente Nome Proposta, comporterà l'Obbligo, per le parti, di giungere poi alla stipulazione dell'atto notarile di publico TRASFERIMENTO della proprietàn Entro e non Oltre il 15/07/2015, avanto il Notaio X.

    E 'questo ancora vincolante con il decesso del venditore originale?

    È la Proposta d'acquisto ancora applicabile?

    Quando la figlia della defunta propone una data di firmare l'atto pubblico il 3 agosto, questo finisce i miei obblighi verso la Proposta d'acquisto?

    Grazie a tutti in anticipo.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cioè ? Spiegati meglio.
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Traduco. Hai firmato una proposta di acquisto versando un assegno che è divenuto caparra confirmatoria con l'accettazione da parte del venditore.
    se lo resuscitano si.
    Questo preliminare sarà vincolante per gli eredi i quali saranno tenuti ad onorare la scrittura che avete sottoscritto.
    Beh certo, se riuscirà a fare tutti quei passaggi necessari quale successione e voltura.
     
  4. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    L'agenzia immobiliare domande che pago l'importo che rimane per l'acquisto direttamente tramite la banca della figlia prima del atto publico...

    In questo momento non so se sia la sola chi eridita seconda la legge, se la dichiarazione di successione è stata effetuata e se l'eredità sia stata accettata,
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Pagherai il saldo al rogito, soprattutto perché ancora non sai a chi intestare gli assegni.
     
    A francesca7 e Antonello piace questo messaggio.
  6. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Cassazione civile, sez. II, 17 dicembre 2014, 26618, rel. Scalisi afferma il principio di diritto secondo cui “la mancata trascrizione del contratto preliminare impedisce il verificarsi nei confronti dei controricorrenti degli effetti prenotativi del contratto preliminare di cui all’art. 2645-bis c.c.: per l’effetto, nessun obbligo a prestare il proprio consenso grava sugli stessi, giacché, non essendo stato trascritto, il contratto preliminare non può prevalere sull’acquisto dei legatari o dei prelegatari (così statuendo la Corte ha rigettato il ricorso del ricorrente in una causa in tema di obblighi da contratto preliminare, con cui si voleva obbligare i legatari dell’immobile ad ottemperare alla formale richiesta di stipula dell’atto pubblico in proprio favore ex art. 2932 c.c.)”.

    Il preliminare di vendita dell’immobile legato. La Suprema Corte ribadisce la prevalenza di legatari e prelegatari rispetto al promissario acquirente | Diritto Civile Contemporaneo
     
    A dormiente piace questo elemento.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se ha fissato la data del rogito molto probabilmente rogiterà il notaio che ha seguito la successione. Vai a chiedere informazioni.
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    che problema hai. Dimmi.
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La figlia ha presentato dichiarazione di successione?
    L'ha anche accettata o si riserva con il beneficio d'inventario?
     
  10. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Primo, non sono Italiano e non habito in Italia per il momento.

    Il pagamento del caparra confirmatoria era effetuato per bonifico bancario.

    La Suprema Corte ha stipulata la mancata di trascrizione del contratto preliminare crea "nessun obbligo a prestare il proprio consenso grava sugli stessi".
     
  11. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi chiedo se questo proposta d'acquisto è ancora un documento vincolante?

    Dopo aver firmato la Proposta e aver inviato per e-mail alla Agenzia immobiliare il testo di esso è stata cambiata per una parte. Tutto ad un tratto è stato aggiunto un elemento (non era nel documento firmato e inviato!).

    Un elemento della Proposta d'acquisto originale 'Libero De Persone' è stato cancellato e c'era qualche testo scritto in più 'libero di PERSONE dal 15/09/2015.
     
  12. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho demandato al Notaio ma non ho ricevuto una risposta (e il rogito sia previsto per il prossimo Lunedi...)

    L'agenzia domanda un pagamento avanti del atto publico, senza avendo tutti i elementi, il suo emendamento alla proposta senza chiedere.

    Non ho più alcuna fiducia in questo momento, in nessuna delle tre parti, notaio incluso.
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chi l'ha cambiata e cosa è cambiato.
     
  14. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Non so, non era presente. Ho inviato una e-mail con un pdf non modificabile di mia Proposta d'acquisto firmato all'Agenzia immobiliare.

    La venditrice era nata in 1923, non penso era lei. Non era la scrittura di qualcuno di 92 anni. Probabilmente era qualcuno dell'Agenzia immobiliare.


    Un elemento della Proposta d'acquisto originale 'Libero De Persone' è stato cancellato e c'era qualche testo scritto in più 'libero di PERSONE dal 15/09/2015.
     
  15. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il mio sogno italiano è cambiato molto velocemente - in poche settimane - in un incubo italiano.
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi la proprietaria voleva rogitare e lasciare libera la casa a settembre.
    Ora chiedi un incontro in agenzia con l'erede o gli eredi e chiarisci questo punto dove se rogitate il 3 di agosto ti devono consegnare l'immobile libero da cose e persone. Se hanno bisogno di più tempo per liberare l'immobile piuttosto sottoscrivete e controfirmate una proroga ovvero una data a settembre (dandogli questo periodo estivo per svuotare l'immobile).
    Secondo me, ti do il mio parere, la modifica é stata fatta in sede di accettazione perché l'anziana aveva chiesto più tempo per liberare l'immobile. Certo che quella nuova condizione sarebbe dovuta essere accettata da te.....
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vedrai che andrà tutto bene. Se la proprietaria é venuta a mancare é normale che non è semplice pensare a tutto in poco tempo. Pensa tra funerale ecc ecc ecc.
     
  18. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino

    E la ragione di chiedere il pagamento al venditore prima del atto?

    Penso che sono caduto in una tipica trappola immobiliare italiano. In realtà quando ho parlato con la famiglia (con relazioni in Italia) su di esso e ha chiesto loro se c'è scritto 'stupido' sulla mia fronte, hanno risposto con 'no, piuttosto pazzo'.
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Tu devi rispondere in modo secco. Ci hanno provato. Se nel preliminare non era previsto un pagamento intermedio o prima del rogito tu rispondi comunque no.
     
  20. PatrickDB

    PatrickDB Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il più grande problema in Italia è il Governo.

    Creano delle regole ma non si applicano :

    http://www.altalex.com/documents/news/2014/01/20/anche-in-italia-rogiti-alla-francese

    Questo costituirebbe probabilmente, ai sensi delle norme UE, rifiuto in Giurisprudenza.

    Un altro elemento in quel Proposta d'acquisto: Essa afferma che ho ricevuto le informazioni previste dall' art. 13 della legge 196/2003 (Legge Provacy).

    Purtroppo ho ricevuto tutti i documenti da parte dell'agenzia immobiliare in una e-mail e niente era lì sul questo Legge Privacy.

    Nei paesi europei significherebbe nullità del relativo documento, anche in Italia?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina