1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. crampo74

    crampo74 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera, ho sottoscritto una proposta di acquisto chiedendo che fosse vincolata al buon esito del mutuo. Non essendo presente detta clausola nel prestampato dell'agenzia, la stessa è stata scritta dall'agente in questa forma: "la presente proposta è vincolata al buon esito del mutuo fino alla data del....".
    Il mio dubbio è: se la banca non mi dovesse dare una risposta entro quella data cosa succede? La proposta è da considerarsi nulla o viene a decadere il vincolo del mutuo? In questo secondo caso cosa posso fare per non procedere ai successivi passi di acquisto non volendo espormi al rischio di un no da parte della banca?
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :confuso: pessima clausola sospensiva: va indicata la somma richiesta.
    Se, a quella data, non viene dato l'ok dalla banca la proposta è nulla ed ogni vincolo si scioglie con effetto immediato.
    Ma farti fare un calcolo secondo la la capacità reddituale no?
     
    A leolaz e eldic piace questo messaggio.
  3. crampo74

    crampo74 Membro Junior

    Privato Cittadino
    La somma da mutuare è indicata nella proposta e tre banche a un'analisi informale della mia situazione reddituale mi hanno confermato la fattibilità della richiesta. Il problema è: se la banca non fa in tempo a darmi una risposa cosa succede? La proposta è nulla o è valida e non è più vincolata al mutuo?
     
  4. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Nel caso tu non dia risposta positiva entro quella data la proposta, di fatto, decade. In realtà ci sarebbe qualche sfumatura diversa, ma nel pratico è così. Quindi, decaduta l'attuale proposta puoi farne un'altra, oppure le parti possono decidere di posticipare quella data dandoti ancora tempo. Una annotazione: è scritta malissimo, certe clausole andrebbero curate molto di più, quindi se ne hai occasione rendila più chiara, in bocca al lupo!
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  5. alupini

    alupini Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    entro la prima scadenza, se non ancora in possesso dell'esito mutuo, invia una raccomandata A/R al proprietario in cui chiedi un'ulteriore proroga di un mese ed in cui specifichi che nel caso non volesse concedertela, quello scritto vale come esito negativo da parte della banca e che quindi non essendosi verificata la clausola sospensiva, egli non può trattenere l'assegno di caparra che integrava la proposta, che, infatti, è da ritenersi nulla.
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    la proposta è nulla
     
  7. alupini

    alupini Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    nel prestampato che aveva firmato il mio proponente c'era scritto che se non mi avesse fatto sapere nulla entro la data fissata, sarebbe valso come parere positivo da parte della banca e quindi piena validità del contratto.

    Io all'epoca avevo sempre sperato che lui si scordasse di fare raccomandata :risata:, che invece puntualmente mi arrivò
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    le sospensive sono armi che devono essere usate molto bene: se ne vedono di tutti i tipi. Anche come quella usata nel tuo caso che non è una sospensiva 'standard'.
    L'utente ha qst clausola nella proposta: "la presente proposta è vincolata al buon esito del mutuo fino alla data del...."
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    che puoi prorogare la scadenza, se ti viene concesso. Tale proroga dovrà essere accettato dalla parte venditrice.
    Questa clausola, non è chiarissima, ma comunque alla scadenza ti consiglio di andare in agenzia e valutare con l'agente immobiliare come procedere, non è stato specificato cosa succede dopo la scadenza, se devi comunicare con uno scritto della banca bla bla bla.
     
    A leolaz piace questo elemento.
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me è sufficientemente equivoca da meritare una raccomnandata come suggerito sopra.
     
    A Bastimento e crampo74 piace questo messaggio.
  11. crampo74

    crampo74 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Dovrò riformulare la proposta. Cosa ne pensate di questa formula?
    "La validità della presente proposta è subordinata all'avveramento della condizione sospensiva rappresentata dall'esito positivo di una richiesta di mutuo effettuata dal proponente presso un istituto di credito scelto a cura dello stesso, per un importo minimo di .... euro. Tale condizione dovrà avverarsi entro la data del .... In caso contrario la presente proposta perderà di efficacia a tutti gli effetti e nulla sarà dovuto al proprietario dell'immobile e all'agente immobiliare a nessun titolo"
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina