1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Elia92

    Elia92 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve,

    Vorrei ritirare una proposta di acquisto vincolata alla delibera del mutuo fino al 30 aprile. La vorrei ritirare per il fatto che la banca mi darebbe il mutuo solo con la garanzia fideiussoria dei miei genitori(2 garanti). Loro non vorrebbero farmi da garante per il fatto che poi non potrebbero più chiedere un mutuo in futuro. Ho chiesto all'agenzia di ritirare la proposta con conseguente ritiro del l'assegno di caparra. L'agente immobiliare mi ha fatto incontrare con un il costruttore il quale mi ha detto che non è disposto a ridarmi indietro la caparra perché avevo solo da pensarci prima di fare una proposta. Avendo messo questo vincolo è lecito comportarsi in questo modo? Ovviamente l'assegno è ancora in mano all'agente immobiliare che non vuole consegnarmelo perché il costruttore non vuole.
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Non so come e' stata scritta la sospensiva mutuo.
    Spesso vengono scritte in maniera assai imprecisa.
    Almeno avete messo una data di scadenza.

    Cosa dice riguardo la eventuale comunicazione di aver/non aver ricevuto l'ok per il mutuo?
     
  3. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Potrebbe essere di si come di no.
    Purtroppo è emerso più volte in questo forum che le proposte con le eventuali clausole sospensive vengono spesso formulate con molta leggerezza e in maniera poco precisa e dettagliata.

    Come scritto da te fino al 30 aprile lascia comunque aperte due interpretazioni, per capire meglio dovresti riportare esattamente parola per parola quello che c'è scritto in proposta.

    Diciamo che in linea di principio dovresti rientrare in possesso di quanto versato
    però .....

    Es. Se avete scritto che la proposta è risolutivamente vincolata fino alla data indicata e decorso il termine del 30 aprile data in cui si doveva ottenere la delibera senza averla ottenuta si intende risolta di diritto, scritto così ha una valenza diversa.

    Comunque di fondo emerge che c'è ancora molta impreparazione a riguardo anche da parte degli Agenti purtroppo.

    Le proposte devono essere scritte bene, con i termini giusti, le date chiare, non si devono prestare ad interpretazioni e soprattutto inserire sempre in caso del non avverarsi della condizione che fine deve fare l'importo versato , come i temini che si facevano alle scuole medie :)

    (aggiungo chiarire sempre anche i rapporti con l'agenzia riferiti al diritto o meno al compenso)
     
    Ultima modifica: 15 Aprile 2016
    A Irene1 e Bagudi piace questo messaggio.
  4. Elia92

    Elia92 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

    Lui come clausola ha scritto la seguente proposta e vincolata alla delibera dell'istituto mutuante fino al 30 di aprile
     
  5. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vedi
    scritto così si aprono decine d'interpretazioni
    1) decorso quel termine perde d'efficacia e il costruttore è libero di vendere a tarzi.

    2) La proposta decade automaticamente come se non scritta e il proponente ha diritto a rientrare in possesso di quanto in precedenza versato

    3) Gli effetti del contratto decorrevano da subito e al 30 aprile senza delibera è da intendersi risolto ... con conseguente perdita di quanto versato e compensi d'intermediaziona comunque da corrispondere.
    eccetera ....
    eccetera ....
    (un contratto come una clausola non si deve prestare ad interpretazioni che portano immancabilmente a contenziosi)

    Diverso sarebbe stato se l'agente in proposta avesse scritto che
    La proposta è da intendersi sospensivamente subordinata fino al 30 aprile data in cui deve avvenire la delibera della Banca riferita al mutuo richiesto dal proponente il quale si obbliga a comunicare entro il 20 aprile stesso la possibilità o meno di accedere al credito

    nel caso di diniego da parte dell'istituto mutuante del quale il proponente non è tenuto a fornire prova se non l'obbligo di comunicare entro la data predetta, la proposta perde d'efficacia come mai formulata e la somma lasciata in deposito dovrà rientrare in possesso del proponente stesso così come data senza chiedere nulla ad alcun titolo o ragione.

    In caso di avveramento della condizione la somma lasciata in deposito assumerà la valenza di acconto caparra confirmatoria
    (è un piccolo sunto giusto per rendere l'idea)
     
    A Bagudi, francesca7, CheCasa! e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'agente immobiliare si è comportato correttamente: se la proposta fosse subordinata al parere di fattibilità da ottenersi entro il 30 aprile, senza il consenso del costruttore, non sarebbe possibile risolvere il contratto.

    D'altro canto non si riuscirebbe a capire perchè il costruttore preferirebbe attendere lo scadere dei tempi qualora gli sia già stato comunicato che il mutuo non verrà deliberato per allora.

    Da parte vostra è importante comunque che la richiesta del finanziamento sia celermente inoltrata e consegnati alla banca i documenti necessari (tanto non credo che sulla proposta sia indicato l'obbligo di inserire i vostri genitori come garanti!).
    Perchè se il costruttore la dovesse far lunga, potreste essere chiamati a dimostrare di aver agito in buona fede (d'altro canto se vi accordassero il mutuo senza garanti, concludereste l'acquisto, giusto?).
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  7. Franco Taccori

    Franco Taccori Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ache secondo me se non ha inserito che i genitori avrebbero fatto da garanti la proposta è risolta con la negazione del mutuo, in fin dei conti lui ha scritto la proposta e lui ha detto che avrebbe chiesto il mutuo; pertanto nei panni dell'agente restituirei l'assegno.
    Altrimenti a che serviva subordinarla?
     
    A ingelman, Irene1 e ab.qualcosa piace questo elemento.
  8. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    OT.
    Saggia decisione.
    (A prescindere, non per il fatto di precludersi il mutuo in futuro.)
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Magari aggiungiamo anche sarebbe MOLTO OPPORTUNO andare in Banca PRIMA di fare proposte, onde evitare le situazioni di cui sopra.
     
    A miciogatto, ingelman, Rosa1968 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    NO silvana questa non te la posso approvare.

    Gia' ci sono clienti che prima di fare una proposta hanno paura della loro ombra.

    Se poi, oltre al tecnico di riferimento, allo zio di fiducia, devono andare pure prima in banca, stiamo freschi.
     
  11. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io quoto in pieno Silvana, se dovessi fare un impegno condizionato ogni volta che un cliente vede un immobile e nn sa nemmeno se rientra nelle sue possibilità, sarei tutto il giorno a scrivere impegni unilaterali condizionati alla speranza che.......

    Personalmente prima passano in banca o da un mediatore creditizio, poi, quando sappiamo il budget iniziamo la ricerca.
     
    A Bagudi, ingelman e Rosa1968 piace questo elemento.
  12. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..Be dai, non occorre essere Ennio Doris, per calcolare la capienza reddittuale di un soggetto, che e' basata sul rapporto rata reddito.

    Recarsi in banca, senza uno strumento di acquisto in mano, puo' risultare dannoso per il cliente come per l'intermediario.

    Recuperare la provvista e' adempimento dell'acquirente, subito dopo aver fuso l'accordo con il venditore, sul saldo prezzo convenuto.

    ..Ma chi e' quello spettacolo di bebe'..??
     
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A Rosa1968, ingelman e Irene1 piace questo elemento.
  14. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai ragione, due conti li sappiamo far tutti, ma spesso nn ci viene detto che hanno comprato a rate il cellulare, la lavatrice, la macchina e che magari per sbaglio hanno saltato qualche rata :sorrisone:

    Io mi affido ad un mediatore creditizio, sono scelte che ognuno decide di fare lavorativamente parlando.

    Quel bebè è GIULIA nata il giorno di Natale :amore: per questo sono stata un po' latitante:sorrisone:
     
    A Rosa1968, ingelman e Bagudi piace questo elemento.
  15. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    image.jpeg Siamo Ot ma vi presento Giulia....... Però silenzio, che dorme
     
    A ab.qualcosa, Damiameda, miciogatto e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  16. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è vero

    Pyer .... mandrak
    ti posso assicurare che ci sono professionisti seri che svolgono un attività diversa dalla nostra anche se complementare che sono ii grado di fornirti una predelibera sulla base reddituale in 7 giorni (dicono 5 ma io preferiso sempre le previsioni prudenziali)

    Vorrei citare il nome della struttura ma eviito per non trasgredire il regolamento del Forum
    7 giorni per una predelibera sulla base reddituale .........

    certo che poi viene l'immobile

    (ps con una predelibera sulla base reddituale il proponente all'acquisto saprà fino a che punto potersi esporre economicamente e formulare proposte senza far perdere tempo sia all'AI che al promissario venditore)

    dai retta a zio ;)

    Quelli alla "speriamo bene fai da te" sono un pericolo per loro stessi che per gli altri.

    L'AI ha un ruolo determinate in queste situazioni è lui il regista
    ( il problema è che dovrebbe avere il grado giusto di preparazione ed esperienza per gestirle)

    questo è la chiave di tutto
     
    Ultima modifica: 15 Aprile 2016
    A Bagudi e Irene1 piace questo messaggio.
  17. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    per inciso

    Giulia sembra che dorme
    nella realtà è il/la mediatore creditizio di Irene che sta meditando al fine di trovare una soluzione per un cliente difficile (poche garanzie reddituali)

    :) fra non molto delibera ...... (nel pannolino) :amore:
     
    A Rosa1968, Bagudi, Irene1 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  18. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    image.jpeg Cliente con poche garanzie.....
     
    A Rosa1968, ingelman e Bagudi piace questo elemento.
  19. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Predeliberare conta poco se poi l'immobile non sortisce il gradimento della banca.

    Chiunque voglia procedere ad un acquisto, in cuor suo sa', quali sono i confini che deve rispettare.

    Se tecnicamente la pratica si puo' fare, in due / tre settimane, la compravendita e' apparecchiata.

    Per giungere a tale traguardo occorre che esca il perito.

    Per vedere il perito occorre la fusione dell'accordo.

    La fusione dell'accordo avviene con la proposta.

    Come dire, che per fare un albero, prima bisogna piantare il seme.
     
  20. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Predelibera ok per il proponente ... perizia bocciata il baricentro dei problemi si sposta verso il venditore
    (vvio che non si parla di mutui al 100% ma su uno standard rapporto LTV umano)

    idem come sopra
    se i problemi coinvolgono l'immobile l'acquirente non ha colpe e dorme sereno
    (L'AI anche in questo ha la sua influenza come regista)

    L'accordo economico è già stato trovato altrimenti non sarebbe esistita la proposta accettata

    Che dire ....... non è poi così difficile da capire
    basta seguire un iter e binari giusti

    tutto il resto è .....
     
    A Rosa1968 e Irene1 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina