1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. peppino152

    peppino152 Membro Junior

    Altro Professionista
    Ho intenzione di compare un piccolo lotto di terreno composto da due particelle per un totale di circa 140mq.
    Dalla visura risulta che parte è FRUTTETO ( 62 mq) con una rendita domenicale di 1,64 € ed Reddito Agrario di 0,84€ mentre l'altra particella è di 87 mq è dalla visura risulta la seguente denominazione AREA FABBRICABILE DEMOLITO.
    Poiché il proprietario vuole farmi un prezzo di favore, mi chiedevo se ci fosse un valore minimo oltre il quale potrei avere qualche accertamento in futuro in virtù del fatto che il prezzo non è consono. Premetto che dal certificato urbanistico risulta edificabile.
    Che valore mettereste ?
     
  2. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    In quanto edificabile sicuramente pagherete l'IMU. Il comune dovrebbe avere assegnato dei valori zona per zona alle aree edificabili, proprio per poterle tassare. Informati sui valori della zona dove stai acquistando e se ti è possibile senti anche se qualche notaio ha stipulato recentemente per beni analoghi e quali valori hanno riportato in atto. Sono accorgimenti che non ti mettono al riparo al 100% da eventuali accertamenti ( il tuo atto sarebbe comunque accertabile) ma avresti ottime argomentazioni in caso di contenzioso. Si potrebbe anche allegare al rogito una perizia asseverata di un tecnico ma mi sembra di capire che gli importi non giustifichino il pagamento di una parcella aggiuntiva.
     
    A Bagudi e CheCasa! piace questo messaggio.
  3. Slartibartfast

    Slartibartfast Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ottimo consiglio quello di @pippo63 . Aggiungo però che, nella mia esperienza, l'agenzia delle entrate accerta SEMPRE. Indipendentemente dal prezzo che indicherete, vi arriverà una multa da pagare perchè i valori stimati dal loro saranno un po' più alti.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  4. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Posto che devi dichiarare il valore vero, se questo fosse al di sotto di quello catastale avresti un accertamento con buona probabilità
     
  5. peppino152

    peppino152 Membro Junior

    Altro Professionista
    Il comune dovrebbe avere assegnato dei valori zona per zona alle aree edificabili, proprio per poterle tassare.

    intendi assegnazione del valore dell'immobile o la tassa IMU-Tari sui terreni edificabili? Siccome vorrei farci dei parcheggi come lo devo dichiarare catastalmente ? C6 classe 1? ossia posto auto scoperto!
     
  6. peppino152

    peppino152 Membro Junior

    Altro Professionista
    Il problema è che ho un accordo amichevole con il proprietario e lui mi farebbe un prezzo di favore per cui io vorrei dichiarare il minimo...come lo determino?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina