1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. francesco123

    francesco123 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    come da titolo vorrei sapere se fosse possibile mettere in vendita un immobile pur essendo in corso un contratto di locazione. Vorrei sostanzialmente iniziare a mettere delle inserzioni per trovare dei possibili acquirenti e ,qualora ciò dovesse verificarsi, darei con il preavviso di 3 mesi (per clausola contrattuale) la notizia ai miei inquilini (già preventivamente informati della mia volontà di voler vendere l'immobile) di voler concludere il contratto di locazione.
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    tutto si può fare, se qualcuno vuole fare un investimento e mettere a reddito un immobile lo trova gia pronto
     
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Tutto si può vendere. Ma mi pare che il fine della domada fosse diverso.
    Il contratto di locazione proseguirà fino alla scadenza naturale. Il compratore sub entrerà come locatore.
    Casi particolari:
    1. Contratto commerciale: linquilino avrebbe la prelazione
    2. Contratto abitativo. Il compratore con i requisiti di legge potrebbe chiedere il rilascio alla prima scadenza
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    bella novità
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    :domanda:
     
  6. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    anche con una locazione abitativa il locatore potrebbe avere diritto di prelazione
     
    A dormiente piace questo elemento.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    non è corretto. Se hai deciso di vendere dovrai attivarti da subito con la disdetta per avere la sicurezza che stai vendendo un immobile libero all'atto del rogito.
    Da quello che ho capito vuoi attendere i tempi della vendita, ma potresti avere dei disguidi nel mentre e trovarti ad avere un inquilino che non va via ricorrendo poi con le conseguenze del caso.
     
    A brina82 piace questo elemento.
  8. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    intendevo il conduttore
     
    A dormiente piace questo elemento.
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Solo in occasione della disdetta per vendita, alla prima scadenza contrattuale. Non sempre.
     
  10. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Cioè c'è una clausola nel contratto che nel caso in cui il locatore vendesse, il conduttore ha 3 mesi per andarsene? Qualcuno qui nel forum dice che potrebbe essere nulla tale clausola... Prova a cercare, se ne è già parlato...
     
    A Taraka e dormiente piace questo messaggio.
  11. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti confermo che la clausola è nulla, per di più alla prima scadenza l'inquilino ha diritto alla prelazione In caso di vendita dell'immobile, non ha prelazione se viene venduto prima del termine contrattuale, ma rimarrà all'interno dell'immobile come inquilino, poi, se al nuovo proprietario, alla naturale scadenza ( inteso come la prima scadenza, e non le successive scadenze, se nn esplicitamente espresse nel contratto) volesse abitarvi lui, deve iniziare la procedura di disdetta anticipata con indicazione della motivazione della disdetta, che dovrà rientrate tra quelle previste dalla legge sulle locazioni.
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  12. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Cosa signIfica che il conduttore non ha diritto di prelazione prim a della scadenza contrattuale?
     
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La clausola dei 3 mesi di preavviso é nulla per il locatore.
    Occorre inviarla 6 mesi prima della scadenza del contratto. Non ti consiglio di inviare la disdetta per motivi di vendita, potresti dover rimborsare i tuoi conduttori se non riesci a venderla e loro nel frattempo ne ne sono andati.
     
  14. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nelle locazioni ad uso abitativo, il diritto di prelazione in favore del conduttore è previsto solo in una ipotesi e cioè se il locatore che non abbia la proprietà di altri immobili a uso abitativo salvo quello eventualmente adibito a propria abitazione disdetti il contratto alla scadenza dei primi 4 anni perché intende vendere l’immobile a terzi.

    In questo caso, il locatore è tenuto a comunicare al conduttore che intenda acquistare l’immobile il corrispettivo e le condizioni della compravendita. Il conduttore potrà, a sua volta, esercitare il diritto di prelazione comunicandolo al locatore, entro 60 giorni dalla data della ricezione della comunicazione del locatore.

    Pertanto non spetta il diritto di prelazione in favore del conduttore se il locatore non ha disdettato anticipatamente il contratto, ma si limita a vendere l’immobile. Va da sé, però, in quest’ultimo caso, che il nuovo acquirente dell’immobile subentrerà comunque nei diritti e negli obblighi derivanti dal contratto, a fare data dall’acquisto dell’immobile. In pratica, il contratto di locazione resta in vita, con un nuovo soggetto quale padrone di casa.
     
    A dormiente piace questo elemento.
  15. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se invece qualcuno cerca casa per andare a viverci, la vedo dura come vendita.
    Ma a proposito, quella sull'avatar non sarà mica polenta taragna?
     
    A dormiente piace questo elemento.
  16. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se poi per il nuovo acquirente fosse l'unico immobile di proprietà, può disdettare alla scadenza del primo quadriennio il contratto per adibirlo a sua abitazione?
     
  17. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si
     
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Quindi si configura una situazione di "elusione" del dettato di legge: vedi la prelazione.
    La vedo foriera di potenziali contenziosi....
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  19. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La vedo dura vendere un immobile abitativo occupato.....questi investitori sulle rendite si rivolgono più al commerciale che hanno una durata minimo di 6 anni, nell'abitativo, con possibilità di disdetta del conduttore 3- 6 mesi prima , non sta in piedi.
     
  20. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non è detto. A volte faccio sottoscrivere contratti al nuovo conduttore un mese prima dell'uscita del vecchio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina