1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. simona2

    simona2 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mia suocera ha proposto a me e mio marito di "scambiarci" gli appartamenti dove viviamo perchè noi abbiamo un figlio e abitiamo in affitto in pochi metri quadri invece lei abita da sola nella casa di proprietà acquistata insieme a suo marito quando era ancora in vita, che è molto grande. Ci chiede però di continuare a pagare l'affitto dell'appartamento dove viviamo ora. Mi chiedevo se fosse possibile, invece di continuare a pagare l'affitto, acquistare la casa ora di proprietà della madre tenendo conto che mio marito ha una sorella e, se sì, come procedere.
    Grazie per l'aiuto.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovresti gentilmente chiarire alcune cose:
    La casa che vorreste acquistare , sarebbe quella " grande " per intenderci ? E tua suocera dove andrebbe a vivere... con voi o andrebbe in quella in fitto, la casa " grande " è di esclusiva proprietà della madre o in qualità di eredi anche tuo marito e la sorella hanno una quota ( come penso sia ) ?
    Grazie Fabrizio
     
  3. simona2

    simona2 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mia suocera dovrebbe venire a vivere dove ora abitiamo noi e noi trasferirci nella casa "grande" che è di sua proprietà e di mio marito insieme a sua sorella in qualità di eredi. noi dovremmo, secondo la proposta di mia suocera, continuare a pagare l'affitto di questo appartamento e trasferirci in quello grande; quindi ho pensato che fosse più conveniente, se possibile, comprare e non versare una quota a titolo di affitto.
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mi sembra di capire che tua suocera voglia scambiare l'immobile ma, di contro sollevarsi dal pagamento del canone di fitto, se non ha fatto Lei la proposta , forse non è di questa intenzione, a questo punto penso sia il caso di vedere se è disponibile al tuo discorso, nel qual caso dovreste dare una valutazione all'immobile e procedere all'acquisto liquidando per quota parte percentuale i due coeredi, Mamma e sorella oltre, penso, ad una dichiarazione di rinuncia e rivalsa. Comunque un Notaio saprà certamente essere più preciso.
    Fabrizio
     
  5. simona2

    simona2 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    esatto, le intenzioni di mia suocera sono proprio queste e la proposta è venuta proprio da lei. non mi sembra vantaggiosa. grazie mille x l'aiuto!!!
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se la casa grande è di vostro gradimento avete il vantaggio che una quota è di tuo marito, quindi un bel risparmio.
    Penserei anche all'acquisto di quella dove attualmente abitate e intestarla a tua cognata (che contribuirà all'acquisto) con usufrutto vitalizio a favore di tua suocera.
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Al di la delle dietrologie ci sono vari aspetti.
    1) se la suocera cede la sua casa senza corrispettivo, mi pare ovvio che pretenda di essere sollevata dalle spese per il canone di locazione che andrebbe a sopportare.
    2) questo scambio non è detto che sia alla pari rispetto ai diritti della figlia; la madre presumo abbia il 66,66% ed il diritto di abitazione, i figli il 16,6% ciascuno. Ma il diritto di abitazione non è cedibile, ed anche la figlia potrebbe essere interessata a trasferirsi in una casa grande. Il canone del 2° alloggio compensa l'uso della casa grande? La figlia ha una casa propia o è in affitto pure lei?
    3) acquisto della casa e liberi tutti: certamente la soluzione ottimale, se tutti sono d'accordo; in particolare sulla cifra pattuita e la sua destinazione e gestione (... che non sia cioè una finta vendita).

    La proposta della "suocera" mi sembra tutt'altro che non vantaggiosa, anzi ... ma qui siamo ai punti di vista.
     
  8. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Stra-quoto Bastimento...

    Capisco che le suocere siano viste sempre un po' di traveso :confuso:...
    ma da come è stato descitto il tutto non mi sembra un'offerta svantaggiosa...
    Dovrebbe (la suocera) dare la casa grande gratis e pagare l'affitto della piccola??? :shock:
    mah, se fosse così, le nuore "hanno visto un bel mondo" :risata::risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina