1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino

    SECONDO ATTO:vi metto al corrente dell'evoluzione della intricata situazione:
    ieri sono stata dal notaio e facendo vedere le difformità tra la piantina catastale e la casa allo stato di fatto(ho prodotto delle foto!)mi ha detto che lui cosi' non rogita,ma se io volessi incastrare e sbugiardare il venditore che vuole vendermi la casa con degli abusi che lui non vuole sanare (finestre murate che in piantina ci sono,mansarda abusiva con relativa scala che poi lui ha tolto pensando risolvere la situazione..),potremmo arrivare fino a che il venditore dichiara sotto la sua responsabilità che non sono stati eseguiti lavori e opere murarie senza autorizzazione e che la casa corrisponde allo stato di fatto..ecc...ecc..poi IMPUGNARE LA DICHIARAZIONE ,ANDARE A DENUNCIARE IL TUTTO IN COMUNE E IN QUESTURA.E questa è la prima notizia...
    la seconda cosa è che poi mi sono recata in agenzia ,dal mio onestissimo e professionalissimo A.I, e lo ho messo al corrente della cosa,inoltre la banca che mi ha concesso il mutuo ha richiesto ,dopo aver visto la perizia del suo perito dove era stata segnalata questa anomalia della scala e della mansarda "da perfezionare",forse insospettiti hanno richiesto una dichiarazione dal venditore che non erano stati eseguiti lavori senza autorizzazione DAL 1967 IN POI(bugia!!:occhi_al_cielo:),dichiarazione che dopo 10 giorni non è ancora arrivata e dubito arriverà,percio' il mediatore creditizio ha detto chiaramente che la banca non mi concederà il mutuo su questa abitazione se non arriverà questo documento(MAGARIII!!!:D).
    Ora,dopo aver espresso tutta la mia indignazione:rabbia: e minacciato di fare un gran casino visto che ,ho saputo che colei che mi ha proposto e fato visitare l'immobile non ha il patentino di agente immobiliare ma è una semplice collaboratrice(infatti alle prime "complicazioni è subentrato nella trattativa un'altro Agenti Immobiliari..no so nemmeno se valga la pena chiamarlo cosi' visto le lacune che ha dimostrato!!!, su tutta la vicenda ho chiesto un'incontro urgente con la proprietà entro stasera...l'A.I non mi ha ancora comunicato nulla...:disappunto:
    PROSSIMA MOSSA???Si accettano consigli da voi tutti afferrati in materia:applauso:...GRAZIE A TUTTI!!
     
  2. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ............il compromesso l'hai fatto? e se si, dove, dal Notaio o in Agenzia?
     
  3. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    In agenzia..
     
  4. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    strano.........

    lascio la parola ai colleghi giuristi, quelli che mi biasimano quando dico di fare il compromesso dal Notaio.....:occhi_al_cielo:
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ottima mossa se il notaio si presta e rilascia anche lui una dichiarazione.
    Con queste dichiarazioni e con il compromesso, che anche se fatto in agenzia è valido a tutti gli effetti di legge, il proprietario e l'agenzia ti dovrebbero restituire i quattrini versati.
    Dico "dovrebbero" tenendo in considerazione l'ottusità e l'ignoranza di tante persone.
    In difetto, denuncia in Comune, in Questura ed alla Camera di Commercio.
     
    A ANTONELLA65 piace questo elemento.
  6. immpittaro

    immpittaro Ospite

    l
    continui con gli equivoci Seroli....non fare l'AI ma il segretario presso qlc studio notarile.....poi non vedo allora perchè non fai la proposta con assegno dal notaio visto che si tratta sempre di COMPROMESSO.........forse non sono l'unico che vuol cambiare lavoro :sorrisone:
     
  7. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quoto , Registrare il preliminare di vendita, materialmente i soldi chi te li ha chiesti ? chi li ha ritirati ? C'erano testimoni nel momento della richiesta e del ritiro ? Se i soldi li ha chiesti la stessa persona che non è Agenti Immobiliari , la richiesta è illeggittima. Poi Raccomandata R.R. con la quale richiedi la dichiarazione del venditore che sull'immobile non insistono abusi ne pregressi ne tantomeno successivi al 1967 in mancanza non ti è possibile procedere alla richiesta di mutuo e successivo rogito per dolo e colpa del venditore. Insisti e fai la voce grossa, minaccia e se non ti ascoltano passa alle vie di fatto, denuncia tutto alla Procura della Repubblica, all'Ufficio Tecnico del comune, alla Polizia Locale sezione Edilizia, Falli male perchè se lo meritano.
     
  8. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il compromesso dal notaio o in agenzia è uguale, se lo facessero tutti come me, te e qulcun'altro; con la RTN pronta.
    Non avrebbe fatto il contratto il notaio e nemmeno un AI serio, una volta letto che la mansarda era non abitabile, difforme e non sanabile (a meno di non essere un folle).
     
  9. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sisi certo...come no......

    x immpit, io faccio il precontratto, non le proposte maggiche che si trasformano in compromessi, infatti ;) ...........sai, conosco i miei limiti e mi adeguo......
     
  10. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve scusami Seroli non è per biasimarti, ma non sono daccordo ad andare dal Notaio per il Preliminare di vendita, è svilente per il nostro lavoro o meglio per il lavoro di un Agenti Immobiliari serio ed onesto, molti di noi hanno l' adeguata preparazione ed esperienza per redigere un preliminare di compravendita assolutamente ottimo che tuteli le due parti. Personalmente ( e scusate l'immodestia) mi è capitato spesso che il preliminare redatto da me sia stato sottoposto all' avvocato di fiducia del cliente e questi non abbia avuto niente da ridire. Il problema non è nella redazione del compromesso ma risiede, purtroppo, nel comportamento mordi e fuggi di alcuni colleghi, ed è questo atteggiamento che dovremmo combattere. Io mi arrabbio e mi sento mortificato ( anche se lo capisco ) quando mi dicono " il preliminare lo fa il mio avvocato sa .... " ( è un modo molto elegante di dire non mi fido ) però sinceramente chiedo , laddove è possibile, di sottoporre il mio preliminare alla correzione del professionista, non servirà a niente ma voglio che il cliente capisca che appartengo a quella razza di Agenti Immobiliari che svolgono il loro lavoro con correttezza e professionalità.
     
  11. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'argomento preliminare AI/notaio è stato ampiamente dibattuto ed è una filosofia di lavoro personale che va bene in entrambi i casi, se l'AI è serio.

    Seroli te acquirente lo firmeresti un preliminare (anche al bar) dove c'è allegata una RTN che dichiara la casa NON CONFORME e NON SANABILE?
     
  12. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non sono daccordo, secondo me gli Agenti Immobiliari:

    - sono in conflitto d'interessi con la stipula di un preliminare di compravendita per in immobile da loro intermediato
    - non sono sufficientemente preparati (presenti esclusi)
    - sottoporre il loro operato alla prova Notarile è un gesto di onesta' (se volete farlo voi il compromesso, allora prendete la provvigione al rogito)
    - il Notaio lo fa' gratis il compromesso
    - il Notaio è superpartes (infatti sono contrario anche a compromessi fatti dagli avvocati delle parti, anche se lo scrivono a 4 mani, insieme sono comunque contrario)
    - il Notaio ne sa' piu' di noi.

    Aggiunto dopo 1 :

    no, ovviamente, ma nemmeno se ci fosse scritto Conforme......il firmo davanti al Notaio...........anche perchè poi vige la legge del bastone piu' grosso........lo guardo negli occhi e lui capisce.
     
  13. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Infatti, come sai sono d'accordo con te anche se spesso i preliminari l ifaccio in ufficio perché vengono stipulati di sabato o domenica.
    Comunque invio sempre copia alle parti per farli esaminare da persone di loro fiducia.
     
    A ANTONELLA65 piace questo elemento.
  14. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il problema non è chi redige il contratto preliminare di compravendita da sottoporre alla firma delle parti, ma svolgere i necessari controlli antecedenti la firma del contratto stesso. In questo modo si eviterebbero molti problemi. Ad esempio: oggi pomeriggio, un nuovo utente di nome Kuneo, ha postato i suoi problemi, scoperti dopo la firma del preliminare. Se avesse fatto qualche controllo prima, avrebbe evitato di mettersi in un ginepraio, considerato che sono problemi inerenti la provenienza dell' immobile e l' urbanistica, quindi di facile individuazione e comunque notori.

    Smoker
     
  15. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    il problema non è solo questo...se io mi rivolgo ad'una agenzia conosciuta e pubblicizzata in tutta Italia,quindi immagino fatta di professionisti:risata:,viste tutte le riunioni e i corsi (?)che fanno,io spendo dei soldi per avere un servizio e mi aspetto che venga fatto con precisione,onestà e correttezza...altrimenti mi affidavo al fruttivendolo!!!!...o no???Se poi in giro ci sono persone che si spacciano per professionisti e non lo sono chi deve vigilare:shock:??..da chi è tutelato un cliente che riceve questo trattamento??
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dalle leggi in materia di artifizi e raggiri (truffa) sia in sede penale che civile.
    E' vero che andando in tribunale i tempi sono molto lunghi, ma alla fine si ottiene tutela.
    Non solo per i mediatori, ma un pò come per tutte le attività o professioni.
     
  17. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista

    .bello leggere la fiaba serale......................:risata::risata::risata:
     
  18. immpittaro

    immpittaro Ospite

    scritto da Seroli.....

    Si ma Seroli lo sai che tu chiedi piu'del notaio in termini di soldini??? per quale motivo ?? perche'hai fatto il precontratto e la trattativa ? E se vendi dopo pochi appuntamenti e con poca pubblicita'chiedi lo stesso i soldini?? Dove sta scritto che il notaio NON chiede soldi per il preliminare ?? Se chiediamo la laurea breve e se bisogna fare formazione a cosa serve? Per la campagna pubblicitaria????
    mah scusa lo sfogo.........vado a farmi un salto sulla liana con una banana in mano :sorrisone:
     
  19. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Impitta'......[​IMG]
     
  20. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Seroli......vedo che quando non si sa cosa rispondere :sorrisone::sorrisone:

    Rompi gli indugi........fare il segretario del notaio non e'poi un brutto lavoro...:^^:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina