1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se leggeste una pubblicità che cita testualmente" Agenzia xxx vende appartamento xxxx al migliore offerente.Prezzo base euro xxx con aumento minimo di euro xxx.Scadenza .../.../......"
    Bene,penso che si possa definire una formula tipo asta ma non sono sicuro.Può,eventualmente, l'agenzia proporre l'acquisto degli immobili con questa formula?
    Grazie.
    Ciao
     
  2. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    CCCustode :shock: ,sei rientrato molto pignolo :^^: .
     
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si che può a patto di non chiedere provvigione all'acquirente.
    In questo caso si comporta da mandatario per il venditore o meglio, come sembra più :fico: , da mediatore unilaterale (che a pare mio è una contraddizione dato che o medio o sono unilaterale).
     
  4. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    E poi,oltre a modificare, potevi esprimere un parere,noooooooo?? :risata: :^^: .Sai,i tuoi sono preziosi
    :innamorato: .

    Grazie Roberto della risposta.
    (Comunque resto fermo dell'idea che gli AI debbano,eventualmente,fare consulenza per una delle parti prescindendo dalla classica attività di mediazione).
    Ciao
     
  5. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La formula non mi dispiace... però non so quale impatto potrebbe avere sugli acquirenti.
    La casa è sempre un argomento delicato dove le persone sono alla ricerca della sicurezza e non dell'incertezza.
    Inoltre a mio parere questo modo di vendere getterebbe confusione in un mercato già ampiamente confuso e distorto.

    Non so. Difficile esprimere un parere prima di studiarne gli effetti.

    Siamo sicuri che sia legale? Mi sembra strano che qualcuno non lo faccia già...

    g
     
  6. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Giorgino,hai riconfermato la mia incertezza,dovrebbe risponderci la Cecchini.
    Dal punto di vista commerciale e tecnico/legale non trovo che l'iniziativa possa far nascere dubbi all' eventuale acquirenti poichè,stabilito il prezzo d'acquisto come migliore offerta,si seguirebbe la normale prassi della compravendita,dalla proposta d'acquisto al rogito.
     
  7. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Giorgio, io lo faccio con i costruttori.
    vendo a listino, quindi non faccio mediazione e non prendo niente all'acquirente.
    Se anziché incarico a vendere mi conferiscono un mandato senza rappresentanza in quel caso faccio gli interessi del mandatario e li faccio nella forma che ritengo più opportuna, purché nei limiti di legge.
     
  8. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ok Roberto ma il prezzo è fissato. Ovvero rientra nel caso del mandatario a titolo oneroso il che è perfettamente legittimo e ampiamente praticato un po' in tutta Italia.

    Ma attuare una formula al rialzo significa fare un'asta il che non penso proprio si possa fare... :occhi_al_cielo:
    Che dici?

    g
     
  9. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Roberto,quindi ritieni che legalmente la metodologia commerciale come proposta immobiliare si possa attuare tranquillamente?
     
  10. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Francesca(Cecchini) solo tu potrai sciogliere il nodo dell'incertezza.
    Se il responso legale fosse positivo?Ci pensate a quante volte verrebbe in mente di scrivere in pubblicità URGENTE, il proprietario che ti stressa(poverino :triste: )con telefonate o visite in ufficio chiedendo"novità :occhi_al_cielo: ?".A mio avviso aiuterebbe in certi casi.
     
  11. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me si, non c'è niente di illegale e se agisci come mandatario lo puoi fare.
    (leggendo gli artt. 1703 e seguenti del C.C. non ho trovato niente in contrario).
     
  12. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    :innamorato: Grazie Roberto.
    Aspetterò il parere di Francesca(solo per prudenza),ma sicuramente confermerà quanto scritto da te.
     
  13. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ciao
    causa ora tardissima, non riesco a scrivere cose sensate, domani posto risposta, buonanotte!!!!
    :occhi_al_cielo:
     
  14. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    A Bologna da un po' di tempo alcune agenzie fanno gia delle ASTE per gli immobili che hanno in vendita con regolare incarico di mediazione, non so se operando come mandatari/mediatori unilaterali o mediatori bilaterali.
    Mi chiedo anch'io se questo sistem e' regolare ??
    Lo chiedero' alla CCIAA di Bologna e poi vi FACCIO SAPERE !
    Certo che a livello professionale siamo proprio caduti in basso !!!
     
  15. elisabetta

    elisabetta Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se non ricordo male dagli studi per l'esame per l'agente immobiliare con incarico di mediazione è vietata l'asta. Però in molti altri paesi (sopratutto nord europa) è una prassi consueta, e le visite non si fanno su appuntamento individuale, ma sul giornale vengono pubblicati i giorni e gli orari per visitare l'immobile ed i clienti interessati possono recarsi anche tutti insieme, proprio come prima di un'asta.
    Io la trovo una buona idea e voi? In fondo la concorrenza (ad esempio vedere che tanti altri sono interessati) potrebbe stimolare gli acquirenti.
     
  16. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Caro Luciano,non sono daccordo con la tua opinione in quanto la vendita all'asta privata non sminuisce la figura e l'operato dell'AI ma sarebbe un sistema per vendere l'immobile in tempi ragionevolmente rapidi.In certi casi è veramente urgente vendere.
     
  17. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ma io ho qualche dubbio !
    Certo a livello commerciale potrebbe essere un nuovo sistema di vendita che favorisce la comclusione di affari, ma a livello proessionale perdiamo certamente credibiltia'.
    Ci lamentiamo perche' siamo considerati ausiliari del commercio e non professionisti, non e' certo questa la strada per avere un riconoscimento in tal senso !
    Comunque approfondiro' l'argomento con gli organi camerali, questo e' il primo chiarimento da fare ? Possiamo fare vendite tramite aste private. soprattutto se operiamo da mediatori bilaterali, credo di si, ma non ne sono certo ???
     
  18. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ripeto, dubito che si possa fare altrimenti l'avrebbero già fatto in tanti. Anzi avrebbero già costruito un franchising apposito (o magari esiste già e non me ne sono accorto? :shock: )

    g
     
  19. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Esiste gia' una serie di franchising, vai su internet e li trovi !!
     
  20. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io attendo l'opinione di Francesca,poi si vedrà.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina