• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

frahome86

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Ciao, sono nuovo in questo forum e mi sono iscritto per avere info su questa professione. Giunto ai 30 anni, con poche prospettive nel mio settore, le lingue straniere, mi sono messo alla ricerca di altre tipi di lavoro.

Sono stato contattato da due agenzie immobiliari, specifico che sono franchising, per lavorare come consulente immobiliare e in futuro come agente. Le prospettive di guadagno, sono interessanti e come lavoro mi piace pure, però sul metodo di ricerca degli immobili, ho qualche remora.

È veramente la norma per un agente immobiliare, suonare al giorno un tot di campanelli, parlare con un tot di persone, ottenere un tot di notizie, lavorare su quelle e poi eventualmente prendere l'incarico?

Ci sono altri metodi più efficaci? Come fate voi per trovare nuovi immobili? Per lavorare come agenti immobiliari, strade alternative a quella proposta dai due franchising esistono o no? Grazie, conto sulla vostra esperienza.
 

Umberto Granducato

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
#4
I
Ciao, sono nuovo in questo forum e mi sono iscritto per avere info su questa professione. Giunto ai 30 anni, con poche prospettive nel mio settore, le lingue straniere, mi sono messo alla ricerca di altre tipi di lavoro.

Sono stato contattato da due agenzie immobiliari, specifico che sono franchising, per lavorare come consulente immobiliare e in futuro come agente. Le prospettive di guadagno, sono interessanti e come lavoro mi piace pure, però sul metodo di ricerca degli immobili, ho qualche remora.

È veramente la norma per un agente immobiliare, suonare al giorno un tot di campanelli, parlare con un tot di persone, ottenere un tot di notizie, lavorare su quelle e poi eventualmente prendere l'incarico?

Ci sono altri metodi più efficaci? Come fate voi per trovare nuovi immobili? Per lavorare come agenti immobiliari, strade alternative a quella proposta dai due franchising esistono o no? Grazie, conto sulla vostra esperienza.
mah diciamo che la proposta dei franchising non ė esattamente quella di farti fare il consulente immobiliare, che ė un’altra cosa, bensì ti stanno buttando nel loro ‘spremiagrumi’ che consiste nel mandare in giro Baldi giovanotti a scampanellare per le vie delle città e a staccare i cartelli della concorrenza (sarà il prossimo passo...). Le risposte un po’ sarcastiche ed un po’ piccate delle colleghe derivano dal fatto che si sta cercando di combattere L abusivismo e cercando di ‘professionalizzare’ quanto più possibile la figura dell agente immobiliare e di conseguenza questo modus operandi, abbastanza tipico dei franchising, non viene visto di buon occhio, ė decisamente poco corretto ed è oltretutto anche poco gratificante per i soggetti stessi che vengono assoldati.
La gavetta ė necessaria, tuttavia prima di pensare ad ottenere incarichi di vendita (per arricchire la casa madre) sarebbe meglio iniziare il corso in modo da avere pian piano dimestichezza con la professione.
 

Bruno2301

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#5
Concordo con quanto detto sopra, non pensare di avere guadagni scampanellando a destra e amanca, poi con le persone ci devi parlare e devi essere deciso e farti capire, parliamo di un settore delicato, non gli stai proponendo di vendergli la ruota di scorta della loro auto, ma la loro casa...... per cui la cosa eventualmente più saggia sarebbe di riportare la notizia in agenzia che provvederà a prendere il mandato con i dovuti modi e a te.... "cosa resteràaa..... di questi anni ottantaaaa"........bho, vedi te ma io sono dubbioso......
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#7
Il presunto “consulente immobiliare” ( traduzione: giovanotto scampanellante) è uno dei pochi lavori che si possono iniziare senza sapere niente del settore.
Per questo attira molti baldi giovani senza alternative.
Molti cominciano, pochi proseguono.
Tutto ciò mi ha sempre depresso molto (io non ho mai avuto collaboratori , quindi parlo solo per quello che ho visto in giro, non per esperienza diretta).
Ma ho l’impressione che sia una delle cause che porta la gente a non fidarsi moltissimo delle agenzie.Come puoi parlare di soldi (tantissimi soldi) ed essere credibile , se sei alle prime armi ?
Ci sono altri metodi più efficaci? Come fate voi per trovare nuovi immobili?
Ognuno ha le sue strategie, ma si bada bene a non divulgarle troppo alla concorrenza...;)
 

CheCasa!

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
#8
Ciao, sono nuovo in questo forum e mi sono iscritto per avere info su questa professione. Giunto ai 30 anni, con poche prospettive nel mio settore, le lingue straniere, mi sono messo alla ricerca di altre tipi di lavoro.

Sono stato contattato da due agenzie immobiliari, specifico che sono franchising, per lavorare come consulente immobiliare e in futuro come agente. Le prospettive di guadagno, sono interessanti e come lavoro mi piace pure, però sul metodo di ricerca degli immobili, ho qualche remora.

È veramente la norma per un agente immobiliare, suonare al giorno un tot di campanelli, parlare con un tot di persone, ottenere un tot di notizie, lavorare su quelle e poi eventualmente prendere l'incarico?

Ci sono altri metodi più efficaci? Come fate voi per trovare nuovi immobili? Per lavorare come agenti immobiliari, strade alternative a quella proposta dai due franchising esistono o no? Grazie, conto sulla vostra esperienza.
Sinceramente parlando... non credo che all'inizio ci sia un'alternativa migliore...

Le alternative ci sono... ma sono tutte, a mio modo di vedere le cose, meno efficaci.

L'acquisizione è la parte più importante del lavoro. Se non hai il "prodotto" su che cosa farai esperienza? In che modo maturerai la tua professionalità?

La differenza la farà il tipo di affiancamento che ti verrà concesso. Il tuo titolare uscirà con te? Ti insegnerà i trucchi del mestiere? Prenderà parte a tutte le acquisizioni?

Da ciò potrai valutare la qualità del tuo inserimento.

Ovviamente parliamo di mercato residenziale, di livello medio/basso che è comunque la migliore palestra per iniziare e sviluppare, magari in seguito, competenze specifiche su mercati di nicchia.


I gruppi in franchising hanno poi delle opportunità di formazione, quasi sempre gratuite e di buon livello. Ricordati: se per l'affiliato tu potresti essere anche carne da macello, a senconda di come lui valuti la sua "presenza" dentro il gruppo, per il franchisor tu rappresenterai sin da subito l'affiliato potenziale di un futuro punto vendita.

Il franchisor ha l'obliettivo di formarti, darti tutte le armi utili per comprendere il lavoro nella sua complessità. Quindi un buon proposito potrebbe essere quello di prendere parte alle attività formative e di aggregazione, confrontandoti con altri colleghi.
 
Ultima modifica:

il_dalfo

Membro Attivo
Professionista
#9
È veramente la norma per un agente immobiliare, suonare al giorno un tot di campanelli, parlare con un tot di persone, ottenere un tot di notizie,
:riflessione: niente, mi vengono in mente solo battute stupide:

- Saranno agenti immobiliari di Geova?

- Comunque si, all'inizio lo fai, poi quando hai imparato lo fai ancora ma suoni meglio ed i condomini chiedono il bis (o applaudono).

 

il_dalfo

Membro Attivo
Professionista
#11
@frahome86 Scherzi a parte, non è la norma per gli agenti immobiliari. E' la norma per i "nuovi" che vanno a lavorare nelle agenzie (in particolare se agenzie in franchising).
In fin dei conti è un buon metodo che ti permette d'imparare a relazionarti con gli altri "a freddo", nel senso che nel periodo di prova che fai (1,2,3 mesi) sia il tu che il titolare dell'agenzia potrete rendervi conto se hai le capacità per affrontare un lavoro dove ti vien detto "NO" dalla mattina alla sera ed in particolare se sai affrontare quei "no" in modo da farli diventare dei "si". Cosa che non potresti imparare stando solo dietro ad una scrivania (in realtà potresti ma ti ci vorrebbe molto più tempo).
 

il_dalfo

Membro Attivo
Professionista
#12
poi metodi ce ne sono finché si vuole. Ti basti immaginare qualunque modo di creare un contatto con una persona per porle la fatidica domanda: vendi/affitti casa?
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
#19
Mi avete ricordato troppo... questo testo ;)
canta: Umberto ce l'avete... Gianni e Enrico li trovate...

Si può dare di più perché è dentro di noi
si può dare di più senza essere eroi
come fare non so non lo sai neanche tu
ma di certo si può dare di più.
Perché il tempo va sulle nostre vite
rubando i minuti di un'eternità

E se parlo con te e ti chiedo di più
è perché te sono io e non solo tu
si può dare di più perché è dentro di noi
si può osare di più senza essere eroi
come fare non so non lo sai neanche tu
ma di certo si può.dare di più
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto