1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Paolo Del Barba

    Paolo Del Barba Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,
    vorrei sottoporVi una situazione che mi sta capitando in questi giorni.
    Un cliente (avvocato), interessato all'acquisto di un immobile, non vuole usare i nostri moduli debitamente depositati in c.c.i.a.a.
    Come devo comportarmi? Lui vuole redarre la proposta di acquisto mediante una scrittura privata e sottoscrivere il preliminare di compravendita presso il notaio, che vorrebbe incaricare per la registazione. E' possibile seguire tale procedura e , in caso affermativo, come posso e devo tutelarmi?
    Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
    Cordiali saluti.
    Paolo Del Barba
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Puoi seguire anche questa procedura, ma bisognerà vedere cosa sarà indicato nella scrittura privata.
    Indica che la trattativa si è perfezionata per effetto dell'intervento dell'agenzia e quantifica (per iscritto) l'importo della mediazione che ti dovrà essere versata al preliminare :stretta_di_mano:
     
  3. Paolo Del Barba

    Paolo Del Barba Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Umberto,
    ma come agenti immobiliari non dobbiamo usare, per legge, solo moduli debitamente depositati in camera di commercio?
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    I moduli depositati hanno carta intestata. se fai una scrittura privata non sarà carta intestata, ma appunto scritto privato fra le parti dove tu dovrai indicare che c'è stato il tuo intervento.
     
  5. Paolo Del Barba

    Paolo Del Barba Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Perfetto, grazie. Non volevo incorrere in spiacevoli situazioni tipo sanzioni, multe, ecc
    Grazie ancora per l'informazione e buona giornata.
    Paolo Del Barba
     
  6. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I moduli devon oessere depositati presso la CCIAA qualora siano prestampati, se tu predisponi una proposta di acquisto ex novo o anche compili al computer la tua eliminando gl ispazi vuoti non è necessario che sia depositata.
    Per maturare le provvigioni basta che sia mindicato in proposta che la stessa è stat sottoscritta con l'intervento della tua agenzia.
     
  7. Paolo Del Barba

    Paolo Del Barba Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Roberto,
    sei stato esauriente e gentilissimo. Deduco che di quanto riportato e sottoscritto in proposta, a questo punto, siano responsabili, l'acquirente e il venditore. Giusto?
     
  8. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quello sempre, l'agente immobiliare non è responsabile di nulla (a meno che non taccia fatti a lui noti che avrebbero potuto influire sull'esito dell'affare)
     
  9. Paolo Del Barba

    Paolo Del Barba Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie mille.
    A presto e buon lavoro.
    Paolo Del Barba
     
  10. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Puoi usare qualsisi modulo o scrittura non predisposta su modelli depositati.
    La lLegge impone di depositare i modelli prestampatti che userai, ma non ti nobbliga ad usarli.
    Puoi scrivera la proposta anche su una busta del pane sara' valida a tutti gli effetti.
    Certamente scriverai che ti dovranno pagare etc.
    Responsabile lo sei come dice Roberto sempre nei termini della Legge sia con i moduli stampati che non.
    Cordialmente
    Noel
     
  11. Paolo Del Barba

    Paolo Del Barba Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Noel,
    fino ad ora avevo sempre utilizzato i moduli prestampati e depositati.
    Buon lavoro e buona giornata.
    Paolo Del Barba
     
  12. CasaUno

    CasaUno Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Oggi è di moda la querela di falso, che fa cadere la validità di qualsiasi documento firmato.
    E troppo spesso i giudici ci credono!!
    Cose provate!
    Per es il cliente può sostenere che il foglio è stato modificato o integrato dopo la firma
    E il giudice ci crede e tu dovresti dimostrare il contrario.....
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Stai anche attenta che l'Avvocato nella scrittura non faccia pendere la bilancia a suo favore(clausole vessattorie).
     
  14. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Puoi chiedere una copia della scrittura privata in visione prima della firma così puoi controllare e se trovi qualche clausola "strana" potrai intervenire . Non irrigidirti quando qualcuno non vuole usare i moduli di agenzia, devi solo assicurarti che la scrittura contenga gli articoli di rito.
     
  15. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Chissà perchè sono sempre gli avvocati che creano problemi....innanzi tutto perchè non vuole usare i tuoi formulari?
    C'è qualcosa che non lo convince?
    Si potrebbe superare il problema facendogli redigere la proposta di suo pugno...inserendo le clausole a tutela del tuo lavoro, è una possibilità riconosciuta per il conferimento d'incarico, credo sia applicabile anche alla proposta.
    Per il compromesso dal Notaio non ci vedo nulla di strano, è un suo diritto...
     
  16. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Semplicita' semplicita' certezze non dubbi8.
    Potrete continuare all'infinito a mettere dubbi sulle cose, ma cosa otterrete.
    Lo stop a qualsiasi cosa, perche' per ogni cosa si puo' trovare il male.
    Dicevano in un vecchio film
    " Se cercate ilo male nell'uomo e sperate di trovarcelo , siate sicuri che lo troverete".
    Mi sembra che qui si faccia il famoso IDEM.
    Ne ho sottoscritti a decine di incarichi fatti dagli avvocati o proposte fatte da loro ( il piu' delle volte servivano per far vedere al òloro cliente che facevano qulkosa di importante), e sono andate tutte a buon fine.
    Non vedo la difficolta', nme il giudice che si metta a valutare se c'e' un aggiunta o meno sullo scritto di ua proposta di acquisto, se la si fa sara' per acquistare o NO?
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina