1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. frbaldutz

    frbaldutz Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno. Sabato ho ricevuto una proposta per un terreno sul quale si possono (in via teorica) costruire dei box. La proposta è stata ovviamente vinclata all'pprovazione del progetto. La domanda che vi rivolgo è questa. L'agente immobiliare ha diritto alla provvigione anche in questo caso nel momento della conoscenza dell'accettazione della proposta, oppure, essendo l'aprovazione una clausola sospensiva, non abbiamo diritto. Altra domanda, siccome questo progetto ha già avuto pareri positivi da tutti, se chiedo un acconto sulla provvigione e poi non và in porto (per un qualunzue motivo) devo restituire il tutto?
    Scusate la mia ignoranza, ma è la prima volta che devo aspettare 14 mesi per avere una sostanziosa provvigione che tanto mi farebbe comodo adesso!!!!
    Grazie della risposta.
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :ok:
    :triste:
    14 mesi ? e se fossero 24 ? e se alla fine la provvigione fosse 0 ?
     
  3. emanuelabox

    emanuelabox Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Si tratta di una condizione sospensiva e il diritto alla provvigione sorge solo quando si verifica tale condizione...la provvigione la dovresti prendere quando il progetto viene approvato.
     
    A frbaldutz piace questo elemento.
  4. frbaldutz

    frbaldutz Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Purtroppo immaginavo, ma volevo una conferma. So' che c'è chi chiede un acconto, ma se poi bisogna darli indietro non ne vale la pena. Anche se sappiamo che il progetto verrà approvato (ha già avuto pareri positivi da asl, vigili del fuoco e geometri vari) preferissco aspettare ma essere certo che quello che prendo è mio e nessuno me lo toglie.
    Dico giusto?
    Grazie delle risposte
     
    A Limpida piace questo elemento.
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Giusto :ok: :applauso: :applauso: :applauso:
     
  6. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    un contratto condizionato con vincolo di sospensività (condizione sospensiva) è un contratto valido ma non ancora efficace... l'alternativa potrebbe essere condizionare un contratto con un vincolo risolutivo (condizione risolutiva): il contratto sarebbe valido ed efficace da subito ma si risolverebbe di diritto se si avvera la condizione. Ovviamente con questa condizione (risolutiva) l'ai ha pieno diritto di richiedere la provvigione e trattenerla se il contratto si risolve.

    QUale condizione utilizzare? Semplice... la cond. sospensiva si usa per un evento futuro ed incerto che non dipenda direttamente dalle parti del contratto, la cond. risolutiva si usa per un evento che dipenda direttamente da una delle parti...
    Nel tuo caso, visto la necessità di attendere l'approvazione del progetto, è il caso di adottare la sospensiva in quanto eneto futuro ed incerto non dipendente direttamente da una delle parti...
     
  7. Antonella de Paolis

    Antonella de Paolis Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
  8. siro

    siro Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina