1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Geom.Car

    Geom.Car Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buonasera ragazzi; vorrei avere dei chiarimenti.

    Compravendita di immobili:
    Acquista una persona con P.VA paga l'IVA.
    Ma se ad acquistare è una persona fisica, c'è l'imposta di registro; come si calcola? (su negozio o ufficio)??

    Mi potete aiutare?
    Grazie
    Geom.CAR
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    il 10% (registro, ipotecaria e catastale) sul valore dichiarato in atto.
     
  3. elio lucarini

    elio lucarini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    mi dispiace per quanto a detto umberto, se un privato acquista da una società o ditta, paga l'IVA al 20%, mentre se acquista da un privato sempre un immobile diverso da abitazione, paga la tassa di registro+ imposta ipotecaria e catastale per un totale qusi 11%
    saluti elio
     
  4. Pergola

    Pergola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Imposta di registro = 7%
    Imposta ipotecaria = 2%
    Imposta catastale = 1%
    Totale imposte = 10%

    L'imposta di registro si calcola sul valore catastale.
    Ciao!
     
  5. elio lucarini

    elio lucarini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    l'imposta di registro si calcola sul valore catastale se a vendere è un privato, ma se a vendere è un' impresa o società il valore è quello di mercato- e si è soggetti a IVA 20%, salvo alcuni casi in deroga, ma valevoli solo per alcune società immobiliari, da valutare in loco.
    saluti elio
     
  6. Pergola

    Pergola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Elio, guarda che il 20% si applica solo ai fabbricati di lusso. Normalmente è al 10%.
    Comunque mi pare che al geometra serva sapere solo come si deve comportare in caso di persona fisica.

    Have a nice day!
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano:
    Precisazione: 10% se acquista da privato. All'11% magari ci si arriva con le spese 'accessorie', ma l'aliquota è 10%. Se acquista da società, quoto il collega (cioè 20% perchè verrà emessa fattura).


    L'imposta di registro su compravendite commerciali (negozi o uffici) si calcola sul valore dichiarato in atto, NON su quello catastale.
     
  8. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Concordo, se chi vende è un soggeto IVA, e non ha nello statuto della società la "gestione di beni immobiliari" vende con IVA al 20%.
     
  9. Pergola

    Pergola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ecco giustamente inizio bene :disappunto: mica l'avevo capito che si stava parlando di immobili strumentali.
    Chiedo venia :confuso:
    Anna
     
  10. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Anna non ti preoccupare, se c'è una cosa che ho capito in questo forum è che dopo 24 anni di attività pensavo di essere ad un certo "Livello" di preparazione, invece mi son reso conto che non è che sappiamo tutto, anzi le lacune sono ampie per tutti e noto che ci son colleghi che sono molto preparati in catasto o in diritto o altro.

    Il bello è proprio questo la crescita personale che oguno di noi trae dal confronto personale con gli altri e la spinta a informarsi quotidianamente per mero orgoglio personale.

    Sapessi quante ne ho sparate io :disappunto: :disappunto: :disappunto: :disappunto: :^^: :^^: :applauso: :applauso: :applauso:
     
  11. Pergola

    Pergola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie di cuore Roby!
    Ho iniziato in questo settore da poco e voglio fare del mio meglio.
    Leggere questo forum mi è di grande utilità! Grazie a tutti!
    Anna
     
  12. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    :applauso: :applauso: :ok: :stretta_di_mano: :innamorato:

    Si è un bel Forum e stiamo cercando di creare "per NOI" delle sinergie non di poco conto, fai un giro nei vari post e vedrai.

    TI aspettiamo.

    CIao, Roby.
     
  13. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Chi determina l'imposta (IVA piuttosto che Imp. di registro) è il soggetto venditore, non l'acquirente!
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :ok:
     
  15. realessandro

    realessandro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    D.Ma se ad acquistare un negozio o un ufficio è una persona fisica, c'è l'imposta di registro?

    R.
    -se il venditore è un privato si apllica l'imposta di registro del 10%
    -se è un 'impresa che vende ci sono varie possibili combinazioni in funzione della tipologia dell'impresa e dell'acquirente
    ( vende un costruttore prima o dopo i quattro anni dalla fine della costruzione ? L'unità imobiliare è stata oggetto di ristrutturazione integrale? ed il venditore sta vendendo nei quattro anni dalla fine della ristrutturazione o dopo i quattro anni ? Chi vende è un soggetto IVA non costruttore ? L'acquirente ha un pro-rata superiore od inferiore al 25% ? : che tipo di opzione ha esercitato l'acquirente ?
    La situazione piu' frequente è quella che vede la cessione del bene strumentale soggetta ad IVA 20%
     
  16. elena.z

    elena.z Membro Junior

    Privato Cittadino
    buon giorno, ho appena acquistato una casa usata, da una ditta che però non ha fatto alcun lavoro, ho pagato l'imposta di registro (4% per me che è prima casa 10% mio marito che è seconda casa) calcolata sul valore della rendita catastale.
     
  17. realessandro

    realessandro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Trattasi di unità abitativa e non strumentale:
    Se effettivamente il soggetto è una Impresa (Non costruttrice e NON ristrutturatrice) :
    per quota prima casa : imposta registro 3% ipotecaria 168, catastale 168,-IVA esente
    per quota seconta casa: imposta registro 7% ipotecaria 2%, catastale 1% IVA esente
    Controlli meglio: cordialità
     
  18. Geom.Car

    Geom.Car Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Altra domanda.......
    Acquisto immobile (negozio) pago il 20% di IVA in quanto chi vende è una società.

    Quali altre spese ho oltr all'IVA? mi è stato detto imposte per un valore pari al 4% è vero?

    Grazie Geom.CAR
     
  19. Geom.Car

    Geom.Car Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Nessuno mi sa aiutare?
     
  20. realessandro

    realessandro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Escludendo che il venditore sia una ditta costruttrice o di ristrutturazione ( nel qual caso valgono ipotersi diverse se il bene è ceduto entro i 4 anni o olltre i 4 anni dalla fine della costruzione) nelle altre ipotesi si paga il 20% di IVA, 168 fisse, +3% ipotecarie e 1% catastali
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina