1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Aleri78

    Aleri78 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti voi!
    non so voi ma personalmente la situazione è disastrosa.
    Ero talmente scoraggiata da voler chiudere la mia agenzia, poi invece a Gennaio di quest'anno ho iniziato ad avere più richieste, a fare proposte...ma poi? niente è andato a buon fine.
    Le 3 proposte:
    - nella prima proposta l'acquirente all'improvviso mi ha chiamata dicendo che non avrebbe più comprato perchè non aveva più i soldi
    - seconda proposta: costruzione di una bifamiliare, preliminare tra costruttore e acquirente..sembra tutto definito quando il venditore fa marcia indietro e si scopre che aveva fatto solo accordi vocali con il proprietario del terreno sul quale avrebbe costruito la bifamiliare!
    - terza proposta: il proprietario di un capannone ha firmato e accettato la proposta e poi 2 giorni dopo ha venduto il capannone ad altri

    Per non parlare delle numerose coppie che vengono in agenzia volenterosi e con la voglia di acquistare una casa ma poi non vengono dati i mutui.

    Voi come siete messi?
    quando si sbloccherà qualcosa? quando inizieranno a concedere mutui??
     
    A Flavio CAVALLERI e demauri72 piace questo messaggio.
  2. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    ma guarda puoi chiederlo a due tuoi colleghi del forum che giusto poco fa hanno giurato che il trend si sta assolutamente invertendo: ingelman e Rosa1968. La discussione è "Immobile sfortunato?"
    Potrebbero darti dei suggerimenti.
     
    A Flavio CAVALLERI piace questo elemento.
  3. demauri72

    demauri72 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    io faccio l'agente immobiliare da molto tempo e ho avuto la fortuna di esserci negli anni buoni..non come lo erano molti anni fa ma non posso lamentarmi della fortuna avuto
    Oggi come oggi non è facile, è una dura prova ogni giorno.
    Bisogna essere determinati e professionali per riuscire a rimanere nel mercato.
    oggi va anche molto a fortuna.. la professionalità ha sicuramente sfoltito il mercato ma in questo periodo bisogna avere la fortuna di avere l'immobile giusto e il cliente giusto..è una vera e propria guerra di tutti contro tutti..
    In merito ai mutui non so però ho contatti con alcune imprese e mi hanno riferito che le banche in alcuni casi stanno iniziando a dare un po' di fiato..con cautela e richiedendo super garanzie ma forse una speranza c'è
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Spero che qui tu abbia lavorato bene per richiedere le provvigioni che ti spettano.

    Qui parli da esterno ... non da mediatore. Mi spiego meglio, un mediatore prima di intavolare trattative ha bisogno di documenti che comprovano la proprietà o altro. Vendevi cosa?
    credo sia stato un pretesto per il non interesse della casa.
    Grazie Mil della preferenza :)-p), dalla storia che ho letto credo che non ci sia concentrazione a lavorare bene, al di là della crisi qui si somma altro.
     
  5. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Sapevo che avresti dato ottimi suggerimenti alla tua collega.
    Peccato che abbia trattato del 90% dei casi presenti oggi su piazza, quindi non so stabilire se non ha lavorato bene lei o se piuttosto siano fenomeni diffusi.
    Potevi suggerirle di cercarsi la nicchia di mercato rimanente, il 10% e puntare su quella..:maligno:
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vedi Mil, a volte dobbiamo trovare delle scuse per giustificare dei fallimenti.
    La prima regola è comunque lavorare con la testa.
    Io non so dove lavora ecc, ma da quello che ha scritto l'operato mi sembra frettoloso e questo non aiuta. Poi se mi vuoi massacrare anche oggi, vedi tu.
     
    A sarda81 e enrikon piace questo messaggio.
  7. demauri72

    demauri72 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    io non credo che lei abbia lavorato male, delle volte forse potremmo essere più precisi ma vi sfido a dire che a voi va sempre tutto bene e che ad oggi voi riuscite a vendere come prima.
    la situazione è quella che è e la maggior parte dei clienti che entrano in agenzia ti prendono in giro..sembra quasi che si sentono giustificati di prenderci in giro perchè la situazione è questa e non possiamo farci molto.

    Credo che è stata solo molto sfortunata.
    e Rosa 1968 dici tanto degli altri dicendo che sono scuse per giustificare fallimenti..ma tu dove lavori? tu non sei stata toccata dalla crisi?
    mi sembra di vedere un po di arroganza nelle tue parole..
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non mi fraintedere, anche io sento la crisi come tutti. Ho solo interpretato delle casistiche descritte nulla di più. Poi se tu credi che possiamo reputare crisi il trattare immobili dove mancano progetti approvati o altro non so.
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Prendere in giro chi? Io vedo invece una scrematura dei clienti, sta cercando chi può gli altri ora stanno buoni buoni. Per altri intendo quelli che non avevano necessità di cambiare casa, ma che comunque chiedevano informazioni e comunque venivano a vedere le case. Oggi mi sembra di percepire questo, poi magari è solo una mia sensazione, per la mia zona, che altri non sentono.
     
  10. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Datemi un RE
    compraREEEEEE - vendeREEEE - acquistaREEEEE
    Bisognava guardare prima le referenze e la provenienza: Amici, Xfactor.... per quello che non si è fatto niente... Scartato ai provini.
     
    A alessandro66 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  11. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    ma no cara...anzi guarda, ti mando un cuore:amore:
     
  12. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    sicura? Perchè la scrematura dei clienti non è affatto chi "ha fretta"....oggi il problema casomai è proprio che nessuno ha fretta, e conoscono benissimo il valore dell'ultimo centesimo di euro. Non è affatto un panorama a cui si può proporre granchè senza ricevere pernacchie.
    Forse è il caso di riflettere piuttosto su quali leve lavorare per rendere appetibili gli immobili, oltre al prezzo, perchè non solo la gente vuole spendere poco, ma pretende pure molto. E purtoppo dettano legge loro, sono il mercato.
    Quindi fossi in te a un collega non suggerirei certo di cercarsi gli acquirenti buoni, perchè saranno sempre meno. Piuttosto di specializzarsi sull'acquisire venditori motivati.
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    infatti era quello che intendevo fra le righe che non vale solo sui venditori per i quali il lavori da fare é enorme ma anche sugli acquirenti togliendo i turisti per caso.
     
  14. KappaKappa

    KappaKappa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :maligno:
    Ciao aleri78, io sto per costruire un complesso residenziale di una cinquantina di villette con campo da tennis ,piscina e parco giochi. Attaccato al complesso anche dei residence da affittare ai turisti in un parco natura con albergo che anche questo sto per avviare la costruzione. Che dici me li puoi incominciare a vendere...poi ci mettiamo daccordo sull'aspetto burocratico.
     
  15. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    ....che però sono la maggioranza e si infoltiscono...un po' per consapevolezza, un po' c'è da capirli, in certe case non ci andrei nemmeno a pagarmi.
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    aridaglie torni a bomba ....
    e non posso darti torto su alcuni immobili.


    com'e buono lei.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 13 Febbraio 2014
    A Mil piace questo elemento.
  17. Aleri78

    Aleri78 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    infatti il problema è proprio quello!
    e non puoi nemmeno fare chissà quale scrematura.. perchè sono davvero pochi quelli che hanno intenzione di comprare a breve.
    La maggior parte fanno visite su visite, guardano tutti gli immobili e trovano una scusa per ognuno.
    pretendono di fare il super affarone perchè c'è crisi del settore e quindi come dice MIL cercano il massimo offrendo poco.
     
    A francesca7 e Sim piace questo messaggio.
  18. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Non è che pretendono il super affarone...è che purtoppo si comincia a riparlare prepotentemente del problema passaggio lira euro, del raddoppio prezzi che c'è stato già nel 2001 e poi della bolla immobiliare conseguente. Con i redditi di oggi, la crisi, gli stipendi fermi al 1960 come valore d'acquisto effettivo la gente si pone degli interrogativi. Non di rado a me hanno detto che se esiste una concorrenza spietata sulle tipologie di lavoro e sui salari allora "non vedo perchè mi devo accontentare di una casa minuscola a peso d'oro senza neppure la cucina, quando i miei genitori operai ne avevano una migliore negli anni '70...Dove vivo? Nell'ampio box o sul terrazzo?"
    Che dire? in parte hanno ragione.
    La scomparsa del ceto medio poi ha comportato un'erosione ulteriore del potere d'acquisto. Alla fine queste cose purtoppo ricadono in testa a tutti.
     
    A alessandro66 e cafelab piace questo messaggio.
  19. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sono sacrosante due cose:
    1 - le scuse per non comprare aumentano e sono all'ordine del giorno. In questo caso è proprio come vedere i centri commerciali pieni e le mani dei clienti senza buste. Faccio tantissime visite per ogni tipo di immobili, ma cambiano le motivazioni per non acquistare che sono diventate ridicole: negli anni passati i clienti chiaramente dicevano che non arrivavano alla cifra o che l'appartamento non era di gradimento, adesso invece mi dicono che non comprano perchè c'è un ramo dell'albero che potrebbe fare ombra in inverno, che la fermata del bus è troppo distante e quindi preferirebbero la palazzina di fronte (poi li porti nella palazzina di fronte e lì ovviamente esce fuori un'altra scusa) e tante altre.
    2 - vogliono fare il super affarone, ma lo vogliono fare solo loro: non essendoci questa grande possibilità di mutui solitamente chi compra vende a sua volta, e mentre considerano l'immobile da acquistare come svalutato dalla crisi sottoscrivendo offerte a cifre a dir poco imbarazzanti, ritengo che invece l'appartamento da vendere sia in eccezionali posizioni (direi in linea con giove e saturno) o abbia particolari caratteristiche e quindi tiene il valore:shock:.
    Da qui ne esce un gran volume di lavoro di "manodopera" ma non fatturabile.
     
    A alessandro66, Civrani, Aleri78 e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  20. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    e il circolo vizioso, direi...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina