1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno volevo porre un quesito per sapere se e' giusto cio' che faro'.
    sto vendendo il mio appartamento e in data 13 aprile ho firmato una proposta di acquisto che e' vincolata al buon esito del mutuo da parte degli acquirenti.
    la caparra l'ha trattenuta l'agenzia immobiliare fino al 20/05/10 che sara' il giorno in cui si fara' il compromesso e dovrei ricevere altri soldi.
    premetto che l'agente quando mi ha fatto firmare la proposta mi ha detto che queste persone nel giro di 15 giorni avrebbero gia' saputo qualcosa e che avremmo sicuramente fatto il compromesso prima e io potevo gia' andare a cercare un altra casa.
    io nel frattempo di case ne ho viste e quelle che mi potevano piacere non le ho potute chiaramente fermare e qualcuna l'hanno venduta perche' non ho ancora nulla in mano a livello di denaro e dovrei lasciare casa entro il 15 settembre .
    il 3 maggio ricevo una telefonata dall'agenzia e mi dice che vuole far vedere l'appartamento a un altra persona a questo punto vado in agenzia e chiedo come mai invece di darmi una risposta mi mandano un altra persona dopo che io ho firmato.
    mi rispondono che e' una seconda visita e nel caso questa non va a buon fine abbiamo forse un altro acquirente.
    ricontatto l agenzia il giorno 7 e 8 e mi risponde la segretaria che non ci sono mi fara' ricontattare. a oggi non ho sentito ancora nessuno e io giovedi' avrei il compromesso.
    a questo punto io non voglio piu' saperne di un agenzia che non mi fa sapere piu' niente e non intendo lasciare casa mia a settembre perche' mi avevano detto che si trattava di 15 giorni per avere una risposta comunque penso che a questo punto passata la data del 20 maggio io non ho piu' vincoli con queste persone la proposta e' scaduta giusto?' o devo aspettare per forza il buon esito del loro mutuo???e se e' cosi' il 20 io dovrei comunque avere dei soldi da loro??
    scusate le troppe parole e vi ringrazio gia' della risposta.
     
  2. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non voglio entrare nel merito dei rapporti con l'ai che ti ha seguito.

    Mi attengo solo alle questioni scritte anche se è una questione complicata risponderti senza aver letto gli accordi che avete siglato.

    Diciamo in linea di massima che un contratto ha per oggetto una serie di obbligazione che mirano alla stipula del definitivo (l'atto notarile con cui si trasferisce il diritto di proprietà) ed impegnano quindi le parti alla futura sua stipula.

    Ora, se tu hai maturato l'idea di non voler più vendere è dura riuscire a tirarti indietro: se l'altra parte vuole proseguire può richiedere al giudice di emettere una sentenza che trasferisca l'immobile senza la tua volontà (esecuzione specifica art 2932cod.civ.).

    Per sciogliere senza rischi il contratto occorre che che ci sia la volontà delle parti o l'utilizzo di vie di fuga prestabilite, tipo il mancato ottenimento del mutuo entro la data stabilita presuppone che il contratto non sia più valido...

    ...ma ripeto è difficile risponderti senza aver copia degli accordi...
     
    A gio75 piace questo elemento.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    hai firmato una proposta di acquisto che e' vincolata al buon esito del mutuo da parte degli acquirenti: le clausole sospensive hanno una scadenza, qual è la data di scadenza in questo caso?
     
    A gio75 piace questo elemento.
  4. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    cosa c'è scritto di preciso nella proposta? in che maniera è vincolata al mutuo?
     
  5. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    c'e' scrittoquanto segue" la presente proposta e' vincolata al buon esito del mutuo richiesta dalla parte acquirente pertanto l'assegno al punto 3 verra' trattenuto dall'agenzia immobiliare fino alla data del preliminare al punto c.
    questo punto c c'e' scritto "quanto a 15000 mila euro ad integrazione della caparra confirmatoria e da considerarsi altresi' quale principio del pagamento ad una redazione di una scrittura integrativa da stipulartsi presso la sede dell'agenzia entro e non oltre la data del 20/05/2010.
    quindi io penso che se fino a questa data non si e' fatto sentire nessuno io devo continuare ad apettare queste persone che neanche si preoccupano di rivedere la proposta???? poi io non intendo a questo punto lasciare l'appartamento a settembre se e' valido tutto cio' che si scrive e' valido anche che io il 20 ricevo 15000 euro piu' la caparra posso quindi reputarmi libera di rimettere o meno in vendita il mio appartamento?????
    grazie di nuovo
     
  6. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    intanto il tutto è vincolato all'accettazione del mutuo! ne avete notizia?
     
  7. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    no nessuna notizia
    ma io non posso neanche andare a trovare un altra abitazione e lasciare la mia a settembre che faccio dopo pago una penale??' mi sembra assurdo se queste persone hanno una risposta a giugno devo aspettare loro???
     
  8. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    lei cosa ne pensa???
     
  9. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    purtroppo lei ha accettato questa condizione. In linea di massima si sa che anche se la fattibilità di mutuo si ottiene anche dopo un paio di settimane .. l'espletamento pratica per l'erogazione del mutuo beh' .. è tutta un'altra storia ...
    una proposta vincolata a mutuo ha sempre "meno valore" perchè comunque legata a una clausola che può avere una forbice di tempistica abbastanza variabile; è per questo che l'agenzia spera d ottenere una proposta migliore senza vincolo di mutuo ...
    ora io non capisco: cosa si dovrebbe scrivere in questa "scrittura integrativa" ?! e cmq non leggo nessun cenno al fatto che lei debba liberare l'appartamento a settembre ...
    Ad ogni modo parrebbe che i 15.000e le spettino a prescindere dal mutuo ...
     
  10. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    nella proposta c'e'0 scritto che il compromesso va fatto entro e non oltre la data del 20 maggio mentre il rogito va fatto entro la data del 15 settembre e il passaggio del bene deve avvenire entro e non oltre il 30 settembre .
    ma non e' possibile questo ora non avendo rispettato nessun tempo. io il 20 se non faccio il compromesso posso rimettere in discussione questa tempistica?
     
  11. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    se no fai il compromesso a causa loro .. si! se il problema è diventato tuo .. è un'altra storia!
     
  12. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ricapitoliamo:
    1. proposta di acquisto vincolata all'ottenimento del mutuo da ottenersi entro il 20.05;
    2. entro il 20.05 deve ricevere la somma versata dal promissario acquirente in fase di proposta e di una ulteriore somma, quale integrazione caparra, alla stipula della scrittura privata (immagino si intenda il preliminare/compromesso);
    3. entro il 30.09 atto definitivo con il saldo.

    Ciò premesso:
    vista la condizione di sospensività la proposta di acquisto la te accettata e di cui l'accettazione è nota a chi la ha sottoscritta (è divenuta un contratto a tutti gli effetti) è valida ma diventa efficace SOLO se entro il 20.05 ti viene comunicato che la parte promittente acquirente ha ottenuto il mutuo QUINDI in contratto/proposta diventa anche efficace; qualora, invece, non ottenessi -entro tale data- la conferma oppure ottenessi comunicazione circa il mancato ottenimento del mutuo la proposta di acquisto/contratto è diventato privo di efficacia e quindi sciolto (via di fuga).

    Se il promittente acquirente ottiene il mutuo sei obbligato a procedere, stop!
     
    A gio75 piace questo elemento.
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io quoto totalmente, ma è il punto numero 1 che non è specificato nella proposta da quanto ho capito. Si parla di preliminare, ma non di termine per l'ottenimento del mutuo. E' una proposta un pò strana da quello che ho capito.
     
  14. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Umberto hai ragione, la mia risposta è data nel merito di una condizione sosp. valida fino alla data del 20.05 dove, se avverata, si sottoscriverebbe il preliminare e verrebbero versati al promittente venditore le somme citate quale caparre (ed in parte già consegnate all'ai)...

    Voglio credere (e sperare) che chi ha redatto la prop.acq. abbia indicato un termine per la condizione e che solo gio75 abbia omesso di indicarcelo...

    Gio75 puoi confermare?
     
  15. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    oh grazie tanto infatti io e' questo che volevo sapere quindi solo se entro il 20 maggio loro ottengono il mutuo e lo comunicano e non ho nessuna conferma che si fa il compromesso lo ritengo non valido .
    grazie
     
  16. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...si ma solo se la condizione indicata ha il termine (chiaro o implicito) che si debba avverare entro il 20.05...

    Rileggi bene la prop.acq. ed -eventualmente- postala cancellando i dati sensibili.
     
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se la condizione sospensiva scade il 20.05 e non hai comunicazione della concessione del mutuo sei libero da vincoli contrattuali e hai diritto di muoverti come meglio credi.
    Ma l'agenzia non l'hai sentita in questi giorni?:shock:
     
  18. gio75

    gio75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'agenzia l'ho contattata la scorsa sett. piu' volte ma la segretaria mi ha risposto che mi avrebbero ricontattato loro ma ancora niente siccome mi stanno veramente innervosendo e non trovo giusto che io dal 3 maggio, perche' ci sono andata io di persona non so ancora niente,forse non la vendo piu' per il momento omeglio la do' a un altra agenzia. comunque vi ripeto quello che c'e'b scriutto testuali parole c'e' scrittoquanto segue" la presente proposta e' vincolata al buon esito del mutuo richiesta dalla parte acquirente pertanto l'assegno al punto 3 verra' trattenuto dall'agenzia immobiliare fino alla data del preliminare al punto c.
    questo punto c c'e' scritto "quanto a 15000 mila euro ad integrazione della caparra confirmatoria e da considerarsi altresi' quale principio del pagamento ad una redazione di una scrittura integrativa da stipulartsi presso la sede dell'agenzia entro e non oltre la data del 20/05/2010.
    la proposta e' stata firmata il 13 aprile.
    grazie di nuovo
     
  19. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Sarò stupida ma continuo a non capire che vuol dire il punto "C" .... il compromesso non è una scrittura integrativa :shock:
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La scrittura integrativa viene indicata per non incorrere nella promessa di promessa quindi a pena di nullità...
     
    A Marina Langella piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina